Award, Barometro

Classifica migliori operatori rete fissa in Italia. Fibra

Contact us

Barometro delle connessioni fisse Internet in Italia 

 Fastweb e Wind Tre, le migliori prestazione di Internet fisso nel 2021.

La nostre analisi

Dal 1º gennaio 2021 fino al 31 dicembre 2021, abbiamo accumulato
1,3 milioni di test nPerf, così distribuiti dopo le operazioni di filtraggio: 

Eolo, Linkem e Sky Wifi non sono inclusi in questa pubblicazione
a causa dei pochi test eseguiti dagli utenti nPerf in questi operatori. 

Nel 2021, Fastweb e Wind Tre hanno fornito le migliori prestazioni nell’Internet fisso.

Wind Tre si distingue ancora nel 2021 con la migliore velocità di download (126 Mb/s, cioè +56% in un anno!), anche se Tiscali e Fastweb rimangono molto vicini, con più di 120 Mb/s ciascuno. Tiscali ha la migliore velocità media di upload (59 Mb/s), seguita da Fastweb, che supera i 52 Mb/s e aumenta così la sua distanza da Wind Tre, terza su questa misura. I due vincitori del nostro barometro hanno anche offerto le migliori latenze medie dell’anno, a livelli vicini ai 27 ms (solo 0,17 ms di differenza, a favore di Wind Tre). 

Per quanto riguarda i risultati nella categoria Fibra (FTTH), Fastweb ripete la sua vittoria, e aumenta il divario con gli altri 3 operatori: si distingue per la migliore velocità di upload (176 Mb/s) e la migliore latenza (17 ms), mentre Telecom Italia continua a mostrare la migliore velocità di download del paese (355 Mb/s)

In sintesi, la situazione al vertice del podio si sta stringendo: Fastweb e Wind Tre hanno mostrato le migliori evoluzioni annuali sui tre indicatori principali, e mostrano livelli di performance simili. Fastweb, che non ha ottenuto una vittoria in solitaria su nessun indicatore, riesce a mantenere un certo divario con Wind Tre, anche se più piccolo nel 2021. Tuttavia, questo restringimento del divario permette a Wind Tre di raggiungerla finalmente sul gradino più alto della classifica nPerf: infatti, se Wind Tre avesse offerto, tutte le tecnologie messe insieme, una velocità di upload aumentata solo di qualche Mb/s, la situazione avrebbe potuto essere ben diversa! 

I prossimi passi saranno molto interessanti in Italia: quale di questi ISP sarà in grado di continuare questi sforzi e dominare i loro rivali nei prossimi mesi?

Contact us